Burkina Faso: Chi cura le persone con disabilità

Trovare aiuto per i bambini che devono essere operati e hanno seri problemi agli arti inferiori e superiori. È uno dei progetti delle Suore di Nostra Signora degli Apostoli che offrono ai pazienti anche integrazione sociale.

Bambino disabile
Un bambino in attesa di un operazione ortopedica

Il Diabo Hope Center è stato creato nel 1985 da suor Alma Comi, missionaria nella parrocchia di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso, con l'intento di accogliere, curare e sostenere le persone con disabilità per la loro integrazione sociale.
Attualmente più di 50 pazienti frequentano il centro ospedaliero a Fada N'Gourma e beneficiano di massaggi e di rieducazione. Le patologie più frequenti sono emiplegia, ginocchio valgo, ictus, ritardo nella deambulazione, conseguenze di ustioni e problemi neurologici.


protesi ortopediche
Vecchie protesi da sostituire

Il Diabo Hope Center, ora sotto la responsabilità della sua consorella suor Esther, dispone di apparecchiature obsolete e vive sul lavoro volontario di alcune persone.
I pazienti, inoltre, hanno beneficiato delle cure a Ouagadougou, ma il costo sostenuto è molto alto: alloggio, servizi sanitari e la grande distanza Diabo-Ouaga rende questa strada impraticabile. Altri pazienti sono stati operati a Tanguiéta, in Benin ma, con l'insicurezza che il Burkina Faso vive dal 2015, la sezione di confine Fada-Benin non è più percorribile a causa di atti terroristici.
Tra i progetti in cantiere: la formazione di fisioterapisti e la riqualificazione del personale; la possibilità di prendersi cura in modo più adeguato dei pazienti da operare, superando la soglia di 50 persone; l'acquisizione di nuove attrezzature. Tutto questo con l’obiettivo di integrare chi presenta disabilità nel tessuto sociale, consentendo soprattutto ai bambini disabili di frequentare la scuola.


Come sostenere questo progetto

Operare un bambino in ortopedia costa 1.000 euro. Ce ne sono 10 in lista d'attesa!
Aiutiamo i bambini disabili di Diabo anche con: una nuova protesi (380 euro); stampelle (80 euro); scarpe ortopediche (30 euro)

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 105472 | Aggiornato il 24 maggio 2022  da P. Ferrari email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Burkina Faso

[Idp 105419 del 25 febbraio 2022]

Disabili in Burkina Faso I “folli” sperano in noi
Un dormitorio per disabili mentali in Burkina Faso accenderebbe nuova luce contro la miseria e i pregiudizi.
Progetto: 105419
Burkina Faso

[Idp 105334 del 22 dicembre 2021]

bambino povero Burkina Faso Scuola materna per i bambini Zekounga
Nel villaggio del Burkina Faso le Suore di Maria Consolatrice vogliono accogliere i più piccoli che cercano protezione anche per sfuggire le violenze al confine del Paese.
Progetto: 105334 Link
Burkina Faso

[Idp 105289 del 22 dicembre 2021]

Terre riarse dalla siccità Acqua per il Sahel assetato
La situazione idrica al centro nord del Burkina Faso è allarmante. Un aiuto può arrivare dallo scavo di un pozzo, per arginare la crescente siccità.
Progetto: 105289

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed