Congo Rd: Maialini per gli orfani

Costruire una porcilaia e un piccolo allevamento di maialini per insegnare un mestiere e migliorare l'alimentazione dei giovani dell'orfanotrofio di Bibwa.

Bambini del Congo
I bambini dell'orfanotrofio Elembo

Padre Jules Mapela Thamuzi, superiore dei Missionari Passionisti a Kinshasa, nella Repubblica Democratica del Congo, intende dar vita a un progetto agropastorale per l’autosufficienza alimentare destinato ai ragazzi ospiti dell’orfanotrofio Elembo, gestito dagli stessi Padri Passionisti, che si trova a Bibwa, alla periferia della città.
Il progetto mira a migliorare l'alimentazione dei ragazzi, che potrebbero consumare ciò che essi stessi allevano, ma anche a insegnare un mestiere utile per un loro futuro dignitoso ed economicamente indipendente, in vista di un reinserimento sociale e di un’attività lavorativa. Il progetto prevede la realizzazione di una piccola porcilaia per l'allevamento di 20 maiali.
I Padri possiedono già un terreno e una fattoria dove lavorano dei contadini, perciò sarebbe sufficiente realizzare un recinto e acquistare i maiali per avere a disposizione quella carne che sarebbe di grande aiuto per alimentare in modo sano i ragazzi che soffrono di malnutrizione.
I maiali, che si riproducono rapidamente, possono infatti fornire quelle proteine animali di cui i ragazzi hanno bisogno.
La realizzazione del progetto consentirebbe alla comunità dei missionari di rendere concreto il suo carisma di carità e il suo autofinanziamento. Attualmente l'orfanotrofio ospita 30 ragazze e 15 ragazzi, assistiti da due Padri e da due volontari.



Come sostenere questo progetto

Un maialino costa 20 euro; Per avviare l’allevamento servono anche 50 lamiere (10 euro/cad); un trogolo (20 euro); 20 kg di chiodi (50 euro); mangime (1.000 euro)

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 105475 | Aggiornato il 21 luglio 2022  da F. Tagliaferri email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Congo Rd

[Idp 105385 del 23 giugno 2022]

Ospedale di Ariwara I piccoli miracoli esistono ancora
L'ospedale Santa Bakhita di Ariwara in Congo Rd è un piccolo angolo di speranza. Oggi serve ristrutturare vecchi locali per avere nuove stanze da letto e accogliere sempre più malati.
Progetto: 105385 Progetto: 105385 Link
Congo Rd

[Idp 105457 del 26 aprile 2022]

mamma con neonato Fotovoltaico e farmacia per l'ospedale Mère Lucie
Lo chiedono le Suore Domenicane Missionarie della Famiglia, che operano nella città di Isiro, nell'area nord-orientale di un Paese che, a causa di guerre infinite, non riesce a garantire una sanità degna di questo nome.
Progetto: 105457 Progetto: 105457
Congo Rd

[Idp 10527 del 25 febbraio 2022]

missionaria in Congo Si lotta per studiare
«Rita Levi Montalcini, che ho conosciuto a Verona nel 1992, mi aveva aiutato a far studiare le donne africane. Lei continua a vivere nella determinazione delle mie studentesse.» (Chiara Castellani)
Progetto: 10527

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed