Cuore Amico

Congo Rd: Grazie da... gli orfani di Bibwa

Costruire un piccolo allevamento di maialini serviva per insegnare un mestiere e migliorare l'alimentazione dei giovani dell'orfanotrofio di Bibwa. Oggi la porcilaia è una realtà.

maialini del Congo
I primi maialini acquistati

Dobbiamo innanzitutto ringraziare Dio che ci ha concesso l'aiuto del Cuore Amico.
Il dono di 8 mila euro è servito per aiutare meglio i bambini abbandonati del nostro Orfanotrofio o anche gli adulti che presentano carenze nutrizionali nell'ottica di fornire loro un alimento ricco di proteine, affinché possano ritrovare la salute.
Il progetto realizzato ha visto la costruzione della porcilaia, l’acquisto dei primi 14 suinetti da riproduzione, dei mangimi e le visite veterinarie.
Con il ricavato dell'allevamento possiamo già sostenere interventi a favore dei bambini malnutriti ma anche acquistare attrezzature e altri accessori per la fattoria.
Anche se il progetto iniziale era più grande, siamo felici della mano che i benefattori di Cuore Amico ci hanno teso. Adesso riceviamo i complimenti da tutti: dalle autorità amministrative, dalle autorità ecclesiali e dalla popolazione del quartiere. L’influenza e i benefici del vostro agire su chi ne ha beneficiato e anche sull’ambiente circostante sono enormi. Grazie a tutti voi per questa lodevole iniziativa a beneficio dei nostri orfani.
padre Donatien Mbaku
Padri Passionisti di Limete (Kinshasa)













Maialini per gli orfani
Pubblicato ad agosto 2022 | Idp 105475

Costruire una porcilaia e un piccolo allevamento di maialini per insegnare un mestiere e migliorare l'alimentazione dei giovani dell'orfanotrofio di Bibwa.



Padre Jules Mapela Thamuzi, superiore dei Missionari Passionisti a Kinshasa, nella Repubblica Democratica del Congo, intende dar vita a un progetto agropastorale per l'autosufficienza alimentare destinato ai ragazzi ospiti dell’orfanotrofio Elembo, gestito dagli stessi Padri Passionisti, che si trova a Bibwa, alla periferia della città.
Il progetto mira a migliorare l'alimentazione dei ragazzi, che potrebbero consumare ciò che essi stessi allevano, ma anche a insegnare un mestiere utile per un loro futuro dignitoso ed economicamente indipendente, in vista di un reinserimento sociale e di un’attività lavorativa. Il progetto prevede la realizzazione di una piccola porcilaia per l'allevamento di 20 maiali.
I Padri possiedono già un terreno e una fattoria dove lavorano dei contadini, perciò sarebbe sufficiente realizzare un recinto e acquistare i maiali per avere a disposizione quella carne che sarebbe di grande aiuto per alimentare in modo sano i ragazzi che soffrono di malnutrizione.
I maiali, che si riproducono rapidamente, possono infatti fornire quelle proteine animali di cui i ragazzi hanno bisogno.
La realizzazione del progetto consentirebbe alla comunità dei missionari di rendere concreto il suo carisma di carità e il suo autofinanziamento. Attualmente l'orfanotrofio ospita 30 ragazze e 15 ragazzi, assistiti da due Padri e da due volontari.


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 105475 | Aggiornato il 24 gennaio 2024  da F. Tagliaferri   email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Congo Rd

[Idp 105967 del 1 marzo 2024]

scuola in Congo Si può andare a scuola e non avere un banco?
Un'aula senza sedie e senza banchi costringe i bambini a stare a scuola seduti sul pavimento. Ma così imparare a scrivere è molto difficile.
Progetto: 105967 Progetto: 105967
Congo Rd

[Idp 104879 del 1 febbraio 2024]

Bambini poveri del Congo Un anno di farmaci per l’ospedale della foresta
Arrivano anche da 60 km di distanza e sono soprattutto malati di malaria che necessitano di trasfusioni. E non hanno di che pagare. Serve il nostro aiuto.
Progetto: 104879 Progetto: 104879
Congo Rd

[Idp 105930 del 1 febbraio 2024]

Famiglie povere in Congo Un allevamento per la lotta alla fame
Nella diocesi di Doruma-Dungu si rende necessaria la realizzazione di un allevamento che garantisca sostenibilità e possa arginare la malnutrizione diffusa.
Progetto: 105930 Progetto: 105930 Link

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Ics exTwitter Linkedin Telegram Feed