Ecuador: Un ospedale delle Ande cerca aiuto

L'Ospedale di Zumbahua si trova in una zona isolata delle Ande, tra 3.400 e 4.100 metri di altezza. Ha bisogno urgente di una barella auto caricante e di due congelatori.

In memoria
Padre Ugo de Censi, salesiano fondatore dell'Operazione Mato Grosso.

L'Operazione Mato Grosso è un movimento giovanile missionario nato nel 1967 per iniziativa di un sacerdote valtellinese, il salesiano padre Ugo de Censi . L'Hospital Claudio Benati di Zumbahua, in Ecuador, è stato costruito, come aiuto alla popolazione della zona, dalla Omg insieme con la Comunità locale e con il sostegno del Ministero della salute.
L'Ospedale venne inaugurato nel 1993. Da allora continua ad assistere gli ammalati e, grazie al contributo di persone e istituzioni, cura la popolazione più bisognosa.


Ospedale di alta montagna
L'Ospedale di Zumbahua nelle Ande dell'Ecuador

Soprattutto in questo momento di crisi sanitaria, sociale ed economica che vive il Paese e che colpisce con maggior forza i più poveri, è un presidio fondamentale in una zona impervia e lontana dai centri abitati. L'ospedale applica i più rigorosi criteri di non discriminazione e di rispetto verso tutti i pazienti e si impegna per offrire servizi di alta qualità.
Con l'emergenza sanitaria dovuta al Covid c'è stato un aumento dei costi per l'acquisto delle medicine e occorre sempre far fronte al costo del personale.
Si trova quindi in un momento di difficoltà finanziaria che non consente di affrontare alcune spese straordinarie ma indispensabili: l'acquisto di una barella auto caricante per il trasporto dei pazienti più gravi verso gli ospedali cittadini e due congelatori per la conservazione del cibo per i degenti. Andiamo incontro all'Ospedale di Zumbahua, aiutiamolo a proseguire nella sua opera di assistenza!


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 105359 | Aggiornato il 24 gennaio 2022  da F. Tagliaferri email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Ecuador

[Idp 105473 del 24 maggio 2022]

Lavatoio in cemento Acqua potabile per i campesinos
Peppo e Adriana Piovanelli, missionari laici in Ecuador, vorrebbero far giungere l’acqua potabile in alcune casette situate a oltre 3.200 metri d'altezza.
Progetto: 105473 Progetto: 105473 Link
Ecuador

[Idp 105437 del 21 marzo 2022]

missionario laico Emergenza alluvione
Forti piogge hanno causato inondazioni e gravi danni in Ecuador, colpendo la popolazione più povera che si trova in forte difficoltà economica.
Progetto: 105437 Progetto: 105437
Ecuador

[Idp 105340 del 22 dicembre 2021]

Ragazzi disabili in Ecuador Conosci e ricerca le tue competenze
È questo l'invito che padre Jaime Álvarez Benjumea, sacerdote della Diocesi di Riobamba, rivolge ai disabili che accoglie nel Centro Comunitario Jesus Resucitado, da lui fondato nel 1993, in una piccola struttura ricevuta in dono.
Progetto: 105340

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed