Cuore Amico

Etiopia: Portare acqua e garantire la pace

Per l'acqua, quando questa è quasi assente, possono scoppiare conflitti tra villaggi e popolazioni. Per evitarlo, come a Quanal, in Etiopia, basta un pozzo.


uomo che irriga
Portare acqua e garantire la pace

La regione di Gambella, nell'estremo ovest dell’Etiopia, è una delle più povere e isolate del Paese.
Riunisce molte etnie differenti e, dal 2014, ospita rifugiati sud sudanesi in 8 campi profughi. Solo il 14% della popolazione ha accesso all’acqua potabile e per il suo utilizzo tra i villaggi e le etnie scoppiano di frequente sanguinosi scontri.
Proprio per evitare lo scatenarsi di un nuovo conflitto tra il villaggio di Quanal e quelli vicini, don Filippo Perin, parroco di Lare, vuole scavare un pozzo.
I costi sono elevati. Solo per portare la macchina escavatrice in questa zona impervia e isolata occorrono tremila euro e anche il costo per il lavoro di scavo è oneroso, ma salverebbe le vite di molti.
Non perdiamo l'occasione per fare qualcosa di concreto, anche se piccolo, a favore di chi si trova in questa situazione.



Don Filippo Perin, salesiano, 13 settembre 2023



Come sostenere questo progetto

Solo per lo scavo del pozzo in Etiopia servono 10.000 euro

Dona ora conCredit Card   |   Altri modi per donare



Id progetto: 105965 | Aggiornato il 1 marzo 2024  da L. Giacopuzzi   email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Etiopia

[Idp 106012 del 1 maggio 2024]

Donne incinte in attesa di visita

Prevenzione per le mamme
Il centro sanitario di Abobo offre assistenza mirata prima, durante e dopo il parto, con l’obiettivo di un miglioramento sensibile per la salute della popolazione della zona.


Progetto: 106012
Etiopia

[Idp 105848 del 1 febbraio 2024]

Nonna dell'Etiopia

Aiutiamo gli anziani isolati in montagna
In una valle isolata dell'Etiopia i Fratelli della Carità vorrebbero assistere gli anziani poveri, fornendo anzitutto cibo.


Progetto: 105848
Etiopia

[Idp 105925 del 1 gennaio 2024]

ragazze etiopi

In una nuova terra
In Etiopia è da poco operante la Comunità Missionaria di Villaregia con una missione di prima evangelizzazione e contro le pratiche di mutilazione genitale femminile.


Progetto: 105925

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Ics exTwitter Linkedin Telegram Feed