Cuore Amico

28 gennaio: Giornata dei malati di lebbra

La lebbra purtroppo esiste ancora e colpisce ancora molte persone in India, Brasile, Indonesia. Aiutiamo i malati a curarsi dignitosamente.

Malattie neglette
29 gennaio. Giornata Mondiale dei malati di lebbra

La lebbra è una malattia infettiva che colpisce i nervi periferici, la cute e le mucose del tratto respiratorio superiore. È causata da fattori concomitanti: povertà, mancanza di igiene e alimentazione adeguata, oltre a sistemi sanitari locali molto deboli.
È una delle malattie tropicali neglette, ossia trascurate o addirittura ignorate dalla ricerca farmaceutica, perché interessano prevalentemente Paesi a basso reddito pro capite. Infatti è molto diffusa in comunità povere ed emarginate di India, Africa sub-Sahariana, Sud America, Sud Est Asiatico, Filippine, Malaysia, Sud della Cina e Isole del Pacifico.
Se diagnosticata in ritardo può causare gravi disabilità permanenti e porta a stigma ed esclusione sociale.
Infatti i malati, soprattutto se presentano disabilità, nonostante le cure e la guarigione non hanno possibilità di reinserimento sociale.
Negli ultimi anni il numero delle persone diagnosticate risulta essere in aumento, con un'alta percentuale di diffusione tra i bambini e i giovani.
Vi raccontiamo il lavoro di due medici missionari, la dott.ssa Mariella Anselmi e il dott. Gabriele Lonardi che hanno ricevuto il Premio Cuore Amico rispettivamente nel 2022 e nel 2020.


28 gennaio - 71a Giornata Mondiale dei malati di lebbra






28 gennaio - 71a Giornata Mondiale dei malati di lebbra

Non ci sono ancora dati definitivi del 2023, ma l'Organizzazione Mondiale della Sanità attesta che il numero dei malati di lebbra nel mondo è aumentato di oltre il 10% (2022). Inserita nella lista delle Malattie tropicali neglette dell'Oms, la lebbra è ancora un grave problema sanitario dove persistono condizioni socioeconomiche precarie, in Africa, Asia e America Latina. Tre i Paesi alla guida di questa triste classifica: l’India (che ne concentra oltre la metà), il Brasile e l'Indonesia.
Il 28 gennaio 2024 si celebra la 71esima Giornata Mondiale dei malati di lebbra. La strategia globale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (2021-2030) prevede la diminuzione significativa del numero di persone diagnosticate ogni anno, la riduzione drastica delle persone che presentano disabilità gravi e del numero di bambini al di sotto dei 15 anni. Noi, nel frattempo, non dimentichiamoci di aiutare chi soffre ora.




Id progetto: Lebbra | Aggiornato il 19 gennaio 2024  da P. Ferrari   email | modifica | permalink



Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Ics exTwitter Linkedin Telegram Feed