Cuore amico

Papa Francesco: Fratelli tutti | Le parole di papa Francesco

Papa Francesco scrive la nuova enciclica Fratelli tutti. La fraternità come unica risposta umana e cristiana all'epidemia da Covid-19.

Papa Francesco e san Francesco
La fratellanza come fonte di consolazione e fondamento di una convivenza sociale più umana, felice e sostenibile.

La fraternità come unica risposta umana e cristiana all'epidemia da Covid-19. Questo è il messaggio della terza enciclica di papa Francesco, intitolata “Fratelli tutti” sulla fraternità e l'amicizia sociale, firmata ad Assisi il 4 ottobre, festa di San Francesco.
Viene dopo la “Lumen fidei” del 29 giugno 2013 e la “Laudato si’” del 24 maggio 2015, e parte da una riflessione sulla crisi pandemica che sconvolge l’esistenza di tutti i popoli, accomunati dalla sofferenza e dall'incertezza e costretti a ripensare stili di vita individuali e collettivi.
Il Papa propone la fratellanza come fonte di consolazione e fondamento di una convivenza sociale più umana, felice e sostenibile.
Come ha sottolineato mons. Domenico Sorrentino, vescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, «la pandemia ci ha messo alle strette, abbiamo fatto l’esperienza di quanto siamo fragili e di quanto siamo fratelli nel dolore. Ora papa Francesco ci chiede di diventare davvero fratelli nell'amore perché, se ci dobbiamo salvare, non ci salviamo se non insieme» , in una fraternità che sta al cuore della spiritualità evangelica e si fa cosmica, estendendosi a “Sora Madre nostra Terra, Frate Sole, Sora Luna e Sora Acquasull'esempio di San Francesco.


I progetti dei missionari

NigeriaNigeria. Un dormitorio per aiutare e salvare dalla violenza i tanti ragazzi e bambini di strada in Nigeria. Serve tutto, ma basta cominciare con un materasso.
IndiaIndia. Donne anziane abbandonate e malate di mente sono ospitate e assistite in una casa di riposo gestita dalle Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore.
EcuadorEcuador. A 4mila metri di altitudine vivono i campesinos sparsi in 37 villaggi, in condizioni climatiche difficilissime e su un terreno sabbioso di origine vulcanica.
HaitiHaiti. Nella più grande isola dei Caraibi, dal 1935 è presente una comunità salesiana che, nell'impegno di evangelizzazione, si prende anche cura delle ragazze bisognose.
BoliviaBolivia. Don Marco Ferrucci, missionario dell'Operazione Mato Grosso, chiede un aiuto per garantire a Escoma un “pacco viveri” mensile a 400 persone bisognose.
KenyaKenya. Don Luca Montini, sacerdote bresciano da tre anni in missione a Nairobi, capitale del Kenya, ha bisogno di un ecografo per un piccolo dispensario al servizio delle gestanti.










Aggiornato il 22 luglio 2021  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed