Emergenza Uganda: Diamo valore all'acqua

Cuore Amico si propone di sostenere sempre più progetti per portare acqua potabile ai poveri nel mondo in Africa, Asia e Sud America. Ogni pozzo costruito, ogni impianto installato, ogni serbatoio realizzato è un passo in più verso lo sviluppo, la salute, la vita.

Emergenza acqua Uganda
La grande sete dell'Uganda

Corriamo spesso il rischio di dare per scontata questa preziosa risorsa, mentre ancora oggi 2,2 miliardi di persone nel mondo fanno i conti ogni giorno con gravi carenze idriche. Per rendersene conto è sufficiente pensare alle tante immagini di strade di terra rossa che proseguono a perdita d'occhio, con ai margini donne e bambini, con in mano o in testa contenitori d'acqua, alle fotografie dei tanti territori aridi dove la terra è spaccata dal sole. È la situazione di tanti pezzi d'Africa, di quella rurale soprattutto, in cui l'acqua pulita è ancora un bisogno primario e un diritto non soddisfatto.
In Uganda si sta combattendo una grande sfida: dare acqua pulita e potabile a tutti i bambini.
Religiosi e missionari, impegnati nelle diverse zone del Paese, sono alla disperata ricerca di fondi per risolvere il grave problema della scarsità di acqua potabile a partire dalle scuole.


La grande sete delle scuole dell'Uganda



Una fontana d'acqua in Africa
Acqua, gocce di vita

Diamo valore all'acqua


La giornata mondiale dell'acqua, che ricorre ogni anno il 22 marzo, è stata indetta dall'Onu per rammentare l'importanza della risorsa idrica per la vita del pianeta.

Corriamo spesso il rischio di dare per scontata questa preziosa risorsa, mentre ancora oggi 2,2 miliardi di persone nel mondo fanno i conti ogni giorno con gravi carenze idriche. Per rendersene conto è sufficiente pensare alle tante immagini di strade di terra rossa che proseguono a perdita d'occhio, con ai margini donne e bambini, con in mano o in testa contenitori d'acqua, alle fotografie dei tanti territori aridi dove la terra è spaccata dal sole. È la situazione di tanti pezzi d'Africa, di quella rurale soprattutto, in cui l'acqua pulita è ancora un bisogno primario e un diritto non soddisfatto.
Il modo in cui diamo valore all'acqua determina il modo in cui la gestiamo e la condividiamo. Ed il valore dell'acqua è molto più che semplicemente il suo prezzo: l'acqua ha un enorme complesso valore per le nostre famiglie, la nostra cultura, salute, istruzione, economia e per l'integrità del nostro ambiente naturale.
Se trascuriamo qualcuno di questi valori, rischiamo di gestire male questa risorsa finita e insostituibile.

Per il 2022 il tema scelto per celebrare La giornata mondiale dell'acqua è la valorizzazione delle acque sotterranee. Per dare appunto valore, e di conseguenza gestire meglio, questa preziosissima risorsa, siamo chiamati a riflettere e a discutere sui social media con l'hashtag MyGroundwaterStory, su ciò che significa l'acqua per ognuno di noi, sulla sua importanza, anche nei piccoli gesti quotidiani, come cucinare o lavarsi le mani, in modo da poter meglio conoscere e salvaguardare questa importantissima risorsa per tutti.


Acqua bisogno primario
Acqua bisogno primario

Il tema della Giornata Mondiale dell'Acqua 2022 è Groundwater - Making The Invisible Visible.
Dopo le riflessioni importanti del 2020 sugli effetti dei cambiamenti climatici (Consulta il Rapporto ONU 2020 sulla situazione dell'acqua nel mondo), è necessario rendersi conto che lo sviluppo economico e la crescita costante e globale della popolazione rendono necessario per l'agricoltura e l'industria un consumo di acqua sempre più elevato e nello stesso tempo che molte popolazioni non hanno nessuna voce in capitolo sulle modalità di utilizzo di questa preziosissima risorsa.
Un importante Obiettivo di Sviluppo Globale per il 2030 è garantire acqua e servizi igienici per tutti. Senza una comprensione completa del vero valore multidimensionale dell'acqua, non saremo in grado di salvaguardare questa risorsa fondamentale per il bene di tutti.
In primo luogo è importante valorizzare l'acqua come una risorsa naturale inserita in un ecosistema. Il ciclo dell’acqua è infatti il nostro più importante ecosistema di servizio. È importante salvaguardare l'ambiente per garantire acqua pulita e rafforzarne la resilienza a shock come le inondazioni e la siccità.
Importante è inoltre tenere presente la rilevanza della presenza di adeguate infrastrutture idriche, per immagazzinare, trattare e trasportare l’acqua dove ce n’è bisogno. Dove queste non sono presenti si creano delle minacce per l'ambiente, la salute e lo sviluppo socio-economico.
In terzo luogo è importantissimo tenere presente il valore dei servizi idrici, che rendono disponibili acqua potabile, servizi igienico-sanitari e servizi sanitario-ospedalieri. Il ruolo dell'acqua nelle famiglie, nelle scuole, nei luoghi di lavoro e nelle strutture sanitarie è fondamentale, anche e soprattutto per tutelare la salute delle persone.
Inoltre l'acqua è una risorsa essenziale per le nostre attività produttive, per l’alimentazione e l'agricoltura, l'energia e l'industria, il lavoro e l'occupazione. Senza acqua per esempio non è possibile coltivare ed avere il necessario per sfamarsi, come quotidianamente accade in molti Paesi del mondo.
A tutte queste riflessioni bisogna aggiungere quelle sulle correlazioni tra diritto all'acqua, cambiamenti climatici e flussi migratori, e sul valore culturale e simbolico di questa risorsa.
L'acqua è fonte di vita, crescita e sviluppo di tutto il genere umano. La Giornata Mondiale dell'Acqua dà occasione ogni anno proprio per riflettere sul tema: worldwaterday.org.

Il nostro impegno non deve fermarsi, perché ogni pozzo costruito, ogni impianto installato, ogni serbatoio realizzato è un passo in più verso lo sviluppo, la salute, la vita.

Possiamo fare qualcosa per rendere più facile l'accesso all'acqua per le piccole comunità che vi proponiamo qui di seguito?





Aggiornato il 20 maggio 2022  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed